venerdì 19 aprile 2013

Kiko Smart Lipstick old and new formula.



E' da tempo che progetto un post dedicato ai rossetti Smart Lipstick di Kiko, dal momento che ne ho parecchi ed ho avuto modo di testarli tutti per bene.
Diciamo innanzitutto che gli Smart Lipstick di Kiko sono forse la linea di rossetti più vecchia che il brand abbia messo in commercio, infatti la numerazione dei colori è al di sotto del numero 100.
Periodicamente vengono messi in offerta e super-offerta e passano dai 2,50 euro soliti a prezzi come 1,50.

 Ogni volta che li ho trovati in offerta mi sono fatta conquistare da qualche colore, complici anche le luci spettacolari che hanno nei negozi Kiko che esaltano colori e riflessi in maniera molto particolare...A volte non nascondo che una volta tornata a casa mi sono chiesta cosa avessi trovato di così particolare in certi colori che ho comprato...devo dire che alcuni sono veramente molto particolari però!
Il primo che ho comprato è lo 09 che nel sito viene definito "rosa vinaccia".



E' un rosa antico/malva scuro con dei riflessi rosati che molto difficilmente si noteranno dalle foto. Appena lo ho visto ho capito che doveva essere mio. MAI ERRORE PIU' GRANDE. E' il rossetto più secco e difficile da stendere che io abbia mai visto. Ha una stesura irregolare, si deposita a chiazze e non scorre sulle labbra. Tra l'altro ha una texture grumosa che si nota anche nel primo piano della barretta. Insomma una stesura infernale ed un colore che non è male, ma tende ad essere piuttosto spento sulle labbra, oltre che molto molto opaco. La tenuta è buona a causa della sua estrema secchezza. Io in genere lo abbino ad un rossetto prugna molto sheer e così ottengo un effetto molto carino. Se trovate lo Smart lipstick ancora in vendita in qualche Kiko, vi esorto a lasciarlo lì, non fate il mio errore.

Kiko Smart Lipstick 09




Lo smart lipstick numero 11 è un rosa pescato molto chiaro, con una buona coprenza specie se viene stratificato, infatti a me schiarisce le labbra.



Non è tra i più secchi, ma può avere una stesura un po' problematica e difficoltosa in quanto si stende a chiazze. Lo trovo carino per la primavera, oppure quando si eccede col make up occhi e si vogliono tenere le labbra abbastanza sobrie.


Nell'immagine qua sopra vi mostro gli swatch di diversi Smart Lipstick. Partiamo dal  numero 84 che è uno stupendo rosso vivo, paragonabile a Ruby woo di Mac sia come tonalità di colore che come secchezza...anche se in effetti Ruby Woo è ancora più secco!
Ecco uno swatch comparativo nel quale si può notare la somiglianza tra il Kiko 84 e Ruby Woo.




Lo Smart lipstick numero 22 visto nella barretta può sembrare un rosso molto vivace, in realtà una volta swatchato si può notare che è decisamente più cupo, più scuro e spento  rispetto all' 84.
Il numero 10 è un rosa malva scuro molto adatto per la stagione invernale. Invece il numero 59 è un lilla poco accentuato, dall'effetto leggermente frosty/metallico dovuto al riflesso fortemente azzurrato che possiede. Naturalmente non lo ho comprato per utilizzarlo da solo sulle labbra, in quanto l'effetto donna sepolta viva nella neve è garantito al 100%, ma lo ho scelto per utilizzarlo sopra altri rossetti per dare effetti particolari.

A sinistra Kiko S.L. 88, a destra Kiko S.L. 62
I numeri 88 e 62 che vedete nell'immagine sopra hanno un finish fortemente metallico; l'88 tende al bordeaux ma è fortemente riflessato a causa di microglitter rossi e argento. Molto particolare, da quasi  un effetto bagnato sulle labbra pur avendo una finitura tutt'altro che lucida. Mi piace utilizzarlo anche da solo, per dare un'impronta vamp al make up. Il numero 62 invece è un color rame caratterizzato da  microglitter  rame/oro...difficilissimo da indossare da solo, ma utilizzabile in combinazione con altri prodotti labbra per avere effetti particolari.
Il numero 88 è anche molto modulabile,nel senso che steso in un solo strato non è così particolare, può sembrare un rosato con effetto shimmer, mentre steso più volte sulle labbra mostra mostra la sua vera natura, che è quella che preferisco. (Adoro in maniera irrazionale questo colore, ne ho comprato diverse confezioni perchè temo che esca di produzione.)

Kiko Smart Lipstick 88. A sx strato singolo, a dx diversi strati sovvrapposti.


Nella foto sopra si nota la differenza di colore ed intensità nella stesura di un singolo strato ( a sinistra) e diversi strati ( a destra) dello Smart Lipstick 88 di Kiko. Purtroppo le foto non riescono a catturare le miriadi di riflessi che questo straordinario rossetto possiede.
Infine un acquisto recente è il numero 87, che nella barretta sembra un viola molto scuro (nel sito viene definito rosso prugna, ma io dissento), ma una volta steso è uno stupendo viola medio, acceso.


Kiko Smart Lipstick 87
Come texture questo è anche tra i più morbidi, più confortevole sulle labbra.
Questi sono tutti i colori che possiedo con la vecchia formulazione.

 Di recente la Kiko ha presentato una nuova gamma di Smart Lipstick con un packaging e una formulazione rinnovati, in 24 colori, al prezzo di 3,90 euro l'uno.


Ha più precisamente presentato un nuovo concept molto interessante a parer mio che è quello delle "SMART LIPS" ovvero una tabella di corrispondenza nella quale si può vedere quale matita (tra le Smart lip pencil) è perfetta per ogni tonalità dei nuovi Smart lipstick.
Questa tabella è molto utile secondo me, perchè ciascuna di noi a casa ha probabilmente diverse Smart lip pencil,  ma non sa quale esattamente è abbinabile ai rossetti...in questo modo si può consultare la tabella prima o dopo l'acquisto e scegliere in modo più oculato. (Avrò scoperto l'acqua calda?? ;) )
Ecco la tabella, che naturalmente ho preso dal sito Kiko.


La tabella è visualizzabile anche nei negozi Kiko proprio sull'espositore che contiene sia i nuovi Smart Lipstick che le matite per labbra della serie Smart, che costano 2,50 euro.
Grazie a questa tabella, nel momento in cui acquistavo i miei nuovi quattro smart lipstick mi sono resa conto che le matite abbinabili erano già in mio possesso.

Kiko smart lipstick new formula : da sx 905, 908, 909, 914.

Ecco i miei swatch:





Il 905  è il più chiaro tra i 4 e sul sito viene definito come Rosso corallo, ma visto dal vivo tende molto al pescato e su labbra ben pigmentate risulta un colore mediamente coprente, piuttosto lucido, perfetto per la primavera.,
I rossetti 908 (Rosso)  e 909 (Rosso ciliegia) sono appunto due diverse tonalità di rosso, il primo è un rosso acceso, mentre il secondo è più scuro e cupo. Infine il 914 (Amaranto) è un colore violaceo caldo, che da tante è stato paragonato al mitico "Rebel" di Mac. 

In negozio ho avuto modo di swatchare anche altre tonalità che poi non ho acquistato. Inizialmente mi era sembrato molto interessante il numero 915 (Malva) perchè visto dalla barretta sembrava un colore molto scuro, decisamente dark. Provandolo sulla mano mi sono presa conto che era un colore assai poco coprente, con poca personalità, ed ho deciso di non acquistarlo. Quindi il mio consiglio è di provarli prima di acquistare perchè possono sembrare colori molto vividi ma testandoli ci si rende conto che alcuni sono molto sheer e danno più che altro un velo di lucido sulle labbra, ma scarso colore, mentre altri sono decisamente più coprenti e intensi, ma sempre nell'ambito di rossetti mediamente coprenti.
Sono tutti molto confortevoli sulle labbra, non secchi e hanno un finish lucido. Insomma c'è un abisso tra la formula vecchia e quella nuova degli Smart Lipstick. 
Il lato negativo è che essendo così morbidi e cremosi i nuovi hanno sicuramente una durata sulle labbra inferiore...ma preferisco un rossetto che dura poche ore e posso ristendere piuttosto che un rossetto di lunga durata ma poco confortevole, se non decisemente secco sulle labbra, con un comfort pari a zero.
Queste sono le mie considerazioni sui rossetti Kiko... naturalmente mi farebbe piacere conoscere le vostre opinioni in merito, quindi se vi fa piacere, commentate pure! Alla prossima.... Mary



3 commenti:

  1. Perfettamente d'accordo con te su quelli con la vechia formulazione,infatti ne ho preso solo uno :) non vedo l'ora di provare i nuovi,quelli che hai scelto tu son proprio belli ,mi segno i numeri :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Tany nef frattempo dei nuovi Smart Lipstick ho preso anche il 904 che ci aveva consigliato Anna...è stupendo anche lui!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...